Percorso: Home
Progetto Telemedicina PDF Stampa E-mail

 

La telemedicina è il vero approccio innovativo per la gestione dei problemi sanitari dei nostri tempi.
L'obiettivo principale è realizzare un sistema che consenta, attraverso il decentramento delle competenze specialistiche, di superare il disagio di cittadini, residenti in zone isolate, oppure urbane ma per i quali si pongono esigenze specifiche (anziani soli, disabili, pazienti affetti da patologie croniche, pazienti in dimissione protetta, persone in genere che hanno difficoltà nel ricevere un'adeguata assistenza medica in loco);
Con la telemedicina ci si propone di:
  1. far arrivare l’assistenza specialistica in luoghi remoti e che altrimenti ne sarebbero privi;
  2. espandere territorialmente l'utilizzo sistematico delle competenze specialistiche, per una migliore distribuzione qualitativa dell'assistenza sanitaria ed un migliore rapporto costi/prestazion (oggi telecardiologia domani ad es. televideoconsultazione ospedaliera monitoraggio domiciliare, teledialisi ospedaliera, etc.);
  3. consentire un rapporto interattivo tra medico di base e medico specialista, tra questi ed il personale infermieristico, sia all'interno che all'esterno delle strutture sanitarie, nonché tra queste figure professionali e paziente grazie alla trasmissione di segnali biomedicali.
La telemedicina vuole muovere le informazioni e non i cittadini permettendone l’assistenza anche da remoto. In questo vi è un vantaggio per le persone, che non sono costrette a fare lunghi tragitti e code, ma vi è anche un vantaggio per l’ambiente che, grazie al minor numero di autoveicoli in circolazione potrà vedere ridotto l’intasamento del traffico e l’inquinamento ambientale.
Questa esperienza di telemedicina è la prima che si realizza nella USL centro e permette la registrazione e l’invio, per via telematica, di tracciati elettrocardiografici. Tali tracciati saranno refertati e ritorneranno in tempo reale alle sedi di partenza.
Il progetto a regime vedrà il collegamento di 10 presidi territoriali la cui attivazione sarà via via comunicata attraverso questo sito ed altri canali di informazione. In questo momento sono attivi i presidi riportati in tabella secondo gli orari specificati.
In questi presidi le persone si potranno recare, con accesso diretto e con la richiesta su ricettario regionale del medico curante, faranno il tracciato e riceveranno in pochi minuti la risposta. Gli elettrocardiogrammi verranno inviati a tre centri di refertazione situati presso l’ospedale Palagi (ex IOT), l’ospedale di Santa Maria Nuova ed il presidio sanitario di Camerata a Fiesole. Il servizio sarà attivo tutti i giorni lavorativi dal lunedì al venerdì, dalle h 8 alle h 20.

PRESIDIO

GIORNI E ORARI APERTURA EFFETTUAZIONE ECG

LE PIAGGE

Via dell’Osteria n° 18

LUNEDI' ore 10.00 -12.00

VENERDI' ore 10.00 -12.00

VAGLIA

Via Fiorentina n° 38

LUNEDI' ore 14:00 – 16.00

IMPRUNETA

Via Papa Giovanni XXIII n° 6

GIOVEDI' ore 10.00 – 12.00

 


Banner 382 181 Meningite


Banner Basket Donare Sangue 382 181

bottone fondazione