Percorso: Home
PDF Stampa E-mail

testatarassegnastampa

 

Comunicato Stampa

 

 
COMUNICATO STAMPA –AZIENDA USL TOSCANA CENTRO
 

NELLA RSA “CASA DI MARTA” DI PRATO

CONTROLLI EFFETTUATI REGOLARMENTE DALLA ASL

Scritto da Daniela Ponticelli, mercoledì 2 agosto 2017

PratoDai controlli periodici effettuati dall’Azienda USL Toscana centro, sia per verificare i requisisti di accreditamento e sia per accertare il pieno rispetto delle normative regionali vigenti, svolti nella RSA “Casa di Marta” di Prato, non è mai emerso quanto denunciato a mezzo stampa dalla consigliera comunale Rosanna Sciumbata e dal coordinatore provinciale di Scelta Civica Pasquale Petrella”. Lo dichiara L’Azienda Sanitaria Usl Toscana centro respingendo l’accusa riguardo il fatto che non sarebbero stati effettuati regolarmente i controlli alla struttura

 

Il direttore della zona distretto Michele Mezzacappa precisa che la struttura è infatti stata oggetto di controlli da parte della Commissione Mutidisciplinare di Vigilanza della AUSL zona pratese, con diversi sopralluoghi, anche nell’ultimo anno, eseguiti anche senza preavvisare la RSA.

In particolare la recente visita dello scorso marzo della Commissione di Vigilanza e di Verifica dei requisiti di autorizzazione al funzionamento ha avuto esito positivo anche per quanto riguarda i carichi di lavoro risultati equiparabili a qualunque RSA con ospiti inseriti in modulo base.

La dottoressa Egizia Badiani, coordinatore sociale aggiunge, inoltre, che la “Casa di Marta” è stata una delle diverse RSA che hanno accolto gli inserimenti, in libera scelta, di ospiti che provenivano dalla RSA di Narnali, e che per tale ragione è stata oggetto di ulteriori controlli anche da parte del Team socio-sanitario che ha curato i trasferimenti; lo stesso dottor Mezzacappa, per accertarsi di persona che tutto procedesse regolarmente, si è recato nella RSA anche senza preavvisare.

Sembra quindi, con tutta evidenza, si debba considerare che i controlli da parte della USL ci sono stati e la conoscenza degli stessi di facile reperibilità documentale agli atti del Comune di Prato (presso la unità operativa Sanità dell’assessorato ai servizi sociali) e della Commissione Mutidisciplinare USL Toscana centro- zona pratese. I controlli proseguiranno anche in futuro nelle forme sopra descritte.

 

 

 

Selezioni Servizio Civile Regionale


Banner 382 181 Meningite

Banner Basket Donare Sangue 382 181

bottone fondazione