Percorso:
Workshop Stili di vita e strumenti innovativi di prevenzione in ambito lavorativo PDF Stampa E-mail

Stili di vita e strumenti innovativi di prevenzione in ambito lavorativo
L’esperienza di una rete intersettoriale per la promozione della salute

I Servizi di Prevenzione delle Aziende Sanitarie possono utilizzare strategie e strumenti innovativi per migliorare la salute nel territorio, favorire lo sviluppo della responsabilità sociale delle imprese, creare reti di intersettorialità e di interdisciplinarietà, considerare la centralità delle persona come priorità . In quest’ottica è possibile non solo sperimentare sinergie, ma ricercare indicatori per poter misurare e potenziare l’efficacia degli interventi per la salute di tutti, nell’applicazione delle nuove normative di Igiene e Sicurezza nei Luoghi e degli obiettivi previsti dal Piano Nazionale della Prevenzione 2010-2012.
Gli interventi di questa giornata hanno avuto lo scopo di socializzare l’esperienza di prevenzione primaria sugli stili di vita, in particolare sul fumo, condotta da esperti del settore in un campione di aziende medico piccole della zona fiorentina sud est. L’iniziativa, coordinata dal Dipartimento della Prevenzione e dalla Unità Funzionale di Prevenzione Igiene e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro con la Società della Salute, in diretta collaborazione con ISPO e Centro Antifumo dell’Azienda Sanitaria di Firenze, è stata sviluppata sulla base della partecipazione attiva dei lavoratori, dell’analisi dei bisogni e del contesto lavorativo. Sono state inoltre presentate analoghe esperienze della Toscana, del Veneto e del Trentino Alto Adige per condividere e implementare un sistema di sinergia tra promozione della salute e prevenzione primaria nei luoghi di lavoro.

Programma

Scarica le relazioni della giornata cliccando qui